Spazio Matta: un reading per Ashraf Fayadh

Continua per il secondo anno consecutivo l’impegno sui diritti civili del Collettivo Poetry Slam Abruzzo Centro Italia,  gruppo di poeti e performer vocali che da circa tre anni si prodigano nell’ organizzazione, nel coordinamento e promozione di eventi (workshop, presentazione di libri, seminari scolastici e universitari etc) legati alle competizioni di poesia (Poetry Slam), alla poesia performativa e orale e alla Spoken word sul territorio regionale e extra regionale nonché di tenere coesa una comunità locale sia di pubblico che di poeti.

La serata del 24 marzo 2017,  dedicata al poeta Ashraf Fayadh, è stata organizzata da Deposito dei segni con la collaborazione  P.S.A. con i poeti del collettivo Andrea Pompa, Alessandro Scanu e Dimitri Ruggeri. Ospiti del collettivo sono stati Tommaso Giordani (Bologna), Anila Hanxhari (Albania) e la giovane Sara Pecce (Avezzano). Oltre a diversi lettori erano presenti anche i poeti Rolando D’Alonzo e Nicoletta Di Gregorio. Si ringraziano Cam Lecce e Jorg Grunert.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...